Notizie

Fondazione CRTriesteFondazione CRTriesteLa Fondazione dona un nuovo strumento all’avanguardia alla Struttura Complessa di Ematologia

La Fondazione dona un nuovo strumento all’avanguardia alla Struttura Complessa di Ematologia

26 maggio 2020

La Fondazione CRTrieste ha donato alla Struttura Complessa di Ematologia dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata Giuliano Isontina un microscopio multiteste all’avanguardia: uno Zeiss Axioscope.

Grazie a questo nuovo strumento, la Struttura, Centro di Riferimento Regionale per la Diagnosi ed il Trattamento delle malattie del sangue dell’adulto in regime ambulatoriale e di day-hospital, potrà eseguire le operazioni di diagnostica morfologica microscopica in modo autonomo, senza dover dipendere da altre strutture dell’Azienda Sanitaria come accadeva fino adesso.

La disciplina dell’ematologia prevede infatti che quotidianamente si ricorra alla valutazione microscopica di campioni di sangue, midollo osseo, liquido spinale o di altri tessuti biologici, per porre un corretto inquadramento diagnostico delle malattie ematiche. Purtroppo la Struttura poteva contare sulla disponibilità di un solo strumento, anche piuttosto datato. Da qui la decisione di rivolgersi alla Fondazione che ha prontamente accolto la richiesta. Il microscopio non solo sarà importante mezzo diagnostico messo a servizio della collettività ma garantirà un impatto positivo sulle funzioni di assistenza, formazione e ricerca.