Notizie

Fondazione CRTriesteCulturaTrieste capitale della musica

Trieste capitale della musica

25 giugno 2019

Dal 24 al 26 giugno il Conservatorio Tartini ospita il meeting mondiale della rete GMEL – Global Music Education League. Per la prima volta le maggiori istituzioni musicali del mondo si riuniscono in Europa: dalla Cina all’Australia passando per gli Stati Uniti le accademie di alta formazione musicale faranno tappa a Trieste per un meeting che intende promuovere le linee guida condivise per l’offerta formativa delle Accademie musicali partner, favorendo le mobilita’ di studenti e docenti. In grande evidenza la tecnologia “LoLa – Low Latency” che permette ai musicisti di suonare contemporaneamente anche a grandi distanze. Questa tecnologia verrà utilizzata in occasione del concerto conclusivo, mercoledì 26 giugno alle 19 alla SISSA – Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste, come primo step di un impegno del Conservatorio in direzione di ESOF 2020.

Promossa dal Conservatorio Tartini, curata dal Presidente del Conservatorio Lorenzo Capaldo che aveva siglato l’adesione a Pechino partecipando ai primi meeting, e dal Direttore Roberto Turrin, che ha coordinato gli interventi dei panel in programma, la tre giorni di “Trieste capitale della musica” è organizzata in collaborazione con il MIUR – Ministero Istruzione Università e Ricerca e la Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, con il sostegno della Fondazione CRTrieste e di Fazioli.

La Fondazione CRTrieste si conferma vicina alle attività e alle manifestazioni che hanno come obiettivo la diffusione della cultura, lo sviluppo di nuove tecnologie e il coinvolgimento dei giovani sul territorio.

Per info: www.conservatorio.trieste.it oppure tel. 040.6724911.