Notizie

Fondazione CRTriesteAnzianiInaugurato, con il contributo della Fondazione CRTrieste, il nuovo centro vaccinale nella Centrale Idrodinamica del Porto Vecchio

Inaugurato, con il contributo della Fondazione CRTrieste, il nuovo centro vaccinale nella Centrale Idrodinamica del Porto Vecchio

18 marzo 2021

È stato inaugurato il nuovo centro vaccinale di Trieste, allestito nella Centrale Idrodinamica del Porto Vecchio grazie alla disponibilità del Comune di Trieste e al contributo della Fondazione CRTrieste.
Il Comune di Trieste ha messo a disposizione gratuitamente la sede della Centrale Idrodinamica del Porto Vecchio e la Fondazione CRTrieste ha contribuito, attraverso una generosa donazione alle spese di allestimento degli spazi, all’acquisto di dispositivi di protezione individuale e alle spese per la copertura assicurativa degli operatori sanitari volontari coinvolti, ai trasporti e ha inoltre sostenuto le spese delle coperture assicurative per il personale che effettuerà le vaccinazioni e sostiene inoltre il trasporto delle persone anziane o con limitazioni alla mobilità che possono così essere accompagnate nella struttura.
Responsabilità, solidarietà e partecipazione sono e restano parole chiave per le scelte della Fondazione” afferma il Presidente avvocato Tiziana Benussi, che prosegue: “In un momento così delicato come quello che stiamo vivendo, la Fondazione CRTrieste ha deciso di concentrare le proprie risorse in ambito sanitario e sociale. In quest’ottica, nel 2020, appena comparsa questa pandemia, siamo stati accanto ad ASUGI per l’acquisto di ventilatori polmonari che potessero dare risposte all’emergenza allora più grave, quella respiratoria. Oggi è evidente che la priorità per garantire la salute di tutti e agevolare il ritorno alla normalità sia la campagna vaccinale. Da qui il supporto per aumentare ed accelerare la somministrazione del vaccino sul nostro territorio, tramite lo stanziamento delle risorse necessarie all’acquisto dei DPI, alla copertura degli oneri assicurativi per gli operatori sanitari volontari coinvolti nella campagna e per sostenere i costi di trasporto per gli anziani con limitazioni alla mobilità. ”

Le vaccinazioni saranno effettuate sette giorni su sette dalle 8.00 alle 19.30. Sono previste, a pieno regime, tre linee di vaccinazione, ognuna con cinque postazioni, per complessive 1.650 somministrazioni al giorno.

Gli appuntamenti già prenotati per la vaccinazione degli over 80 e del personale che lavora nelle strutture sanitarie e sociosanitarie, degli operatori di residenze per anziani e disabili sono tutti confermati.

Per facilitare l’accesso alla Centrale Idrodinamica è stata riattivata la linea 81 del servizio di trasporto pubblico locale della Trieste Trasporti che collega la sede vaccinale con piazza della Borsa: la prima corsa partirà alle ore 8:00 da piazza della Borsa, mentre l’ultima corsa partirà alle 16:40 da Porto Vecchio. Vengono garantite 13 corse giornaliere di andata e ritorno.

VIDEO

VIDEO